Hmi

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca

HMI: cos'è?

HMI è l'acronimo di Human-Machine Interface, tradotto in lingua italiana Interfaccia Uomo-Macchina IUM è uno dei temi più correnti nell'ambito dell'automazione industriale.
Il termine in inglese, si è evoluto da Man-Machine Interface, MMI, usato per molto tempo. Questa sigla è ancora fortemente usata, anche se chi la pronuncia dovrebbe chiarire MMI al giorno d'oggi non si riferisce più a quanto riportato prima ma a qualcos'altro. 

HMI fa riferimento allo strato che separa un essere umano che sta utilizzando una macchina dalla macchina stessa.

HMI: cosa comprende?

L'interfaccia utente racchiude il flusso di informazioni per il sostegno delle decisioni, attraverso:

  • Messaggi visivi
    solitamente forniti da uno schermo o monitor 
  • Messaggi sonori
    sirene, ricetrasmittenti, altoparlanti
  • Azioni di controllo
    tastiere, pulsanti, interruttori

Una console o stazione di controllo è formata da un insieme di monitor, dispositivi e superfici di controllo. 
Attraverso la console, l'operatore può prendere visione delle informazioni, leggere le notifiche e eseguire azioni a riguardo.

Dove si possono trovare le sale e le stazioni di controllo

Una sala di controllo può contenere una o più stazioni di controllo. 
Le sale e le stazioni di controllo possiamo trovarle in molti ambiti diversi, come:

  • In aeroporto
    torre di controllo
  • Polizia e ambulanza
    centro di controllo
  • Centrale nucleare

La realizzazione dell'abitacolo di aeroplani ed elicotteri comprende la progettazione di interfacce utente altamente specializzate; necessitato di un'interfaccia utente anche applicazioni come lavatrici o lavastoviglie. 
In ogni caso in tale ambito, risultano di prima importanza per le interfacce uomo-macchina i concetti di usabilità e accessibilità.

HMI: che modelli troviamo in commercio?

Le nuove soluzioni HMI eliminano la necessità di:

  • Cavi fisici
  • Interruttori 
  • Compone, controlla e li sostituisce con il software

Questo consente agli utenti di preformare funzioni quali cicli di avviamenti e arresto. In commercio sono disponibili display HMI di diverse dimensioni dello schermo, risoluzioni e colori.
Una volta scelto il dispositivo HMI corretto, è buona abitudine considerare alcuni parametri, tra cui la velocità del processore, memoria, tipo di porta e processore. 

I più diffusi oggi sono:

  • Display HMI con tastiera
    Questi HMI offrono diversi design da uno stile di tasti funzione più semplici. Questo dispositivo consente inoltre un'immissione rapida e intuitiva di numeri e parole; alcune tastiere offrono anche altri caratteri della lingua introdotta e possono essere assegnate diverse funzioni a una vasta varietà di tasti;
  • Display HMI touchscreen
    I display touchscreen HMI sono apparecchi con touchscreen reattivi per l'inserimento da parte dell'operatore. Questo dispositivo consente la facile selezione delle opzioni e della grafica, sono molto utili per ambienti industriali e commerciali.