Isolatori

Filtri attivi

Isolatori: cosa sono?

Gli isolatori sono dispositivi che hanno la funzione di isolare, ovvero di impedire o ridurre il propagarsi di una grandezza fisica. 

Gli isolatori possono essere realizzati con materiale ad alta rigidità dielettrica, che solitamente sono:

  • Ceramica
  • Mica-vetro
  • Poliestere
  • Resina epossidica

Le forme e le dimensioni degli isolatori sono variabili.

Come si classificano gli isolatori?

Esistono diversi criteri di classificazione degli isolatori:

  • Isolatori per interno
  • Isolatori per esterno
  • Isolatori passanti
  • Isolatori portanti
  • Isolatori per bassa tensione
  • Isolatori per media tensione
  • Isolatori per alta tensione

Isolatori: quanti tipi di isolatori conosciamo?

Gli isolatori elettrici sono dunque congegni che consentono di separare elettricamente un conduttore elettrico da altri materiali conduttori. Esistono diversi tipi di isolatori, come:

Isolatori sismici
Sono isolatori per distaccare una struttura o costruzione dalle vibrazioni provocate da un movimento sismico.
Gli isolatori sismici utilizzano diverse tecniche tutte mirate a ridurre l’intensità delle oscillazioni spinte sulla struttura dalle vibrazioni o movimenti del terreno.

Isolatori termici
Componenti introdotti in un apparato, motore, elettrodomestico, costruzione o altro dispositivo, con lo scopo di minimizzare il trasferimento di calore, al fine di proteggere da alte o basse temperature.

Isolatori acustici
Sono isolatori inseriti tra una fonte di rumore e una zona sensibile al rumore stesso, al fine di limitare il trasferimento di potenza acustica.

Isolatori ottici
Gli isolatori ottici, o 'diodo ottico', è un componente ottico che consente la trasmissione di luce in una sola direzione.