Componenti elettrici

Filtri attivi

Componenti elettrici: cosa sono?

I componenti elettrici, chiamati anche dispositivi elettrici, sono dispositivi che vengono con lo scopo di realizzare, trasformare, trasmettere, distribuire o applicare energia elettrica. 
I componenti elettrici possono essere utilizzati anche con altri prodotti come:

  • Macchine
  • Trasformatori 
  • Apparecchi di manovra e di comando 
  • Strumenti di misura per grandezze elettriche
  • Dispositivi di protezione
  • Cavi
  • Conduttore 
  • Utilizzatori elettrici

Quali componenti elettrici conosciamo?

I componenti elettrici più conosciuti sono:

  • Il resistore
  • Il condensatore
  • L'induttore
  • Generatore di tensione
  • Corrente
  • Generatori controllati
  • Giratori

Componenti elettrici: come si suddividono?

I componenti elettrici si possono suddividere in: 

  • Mezzi di servizio montati fissi
    collegati all'edificio con un apparecchio di sostegno, con un tubo, cavo elettrico, ecc.
  • Mezzi di servizio a posto fisso
    collegati stabilmente a parti di edificio, col giusto peso in modo da non poter essere mosso facilmente, come una lavatrice, un forno, ecc.
  • Mezzi di servizio trasportabili
    possono essere facilmente spostati, massimo 18 kg, come computer, televisore, ecc.
  • Mezzi portatili
    destinati ad essere tenuti in mano e movimento durante l'impiego, come trapano, asciugacapelli, mouse, ecc. 

Quali contrassegni presentano i componenti elettrici?

I componenti elettrici presentano diversi contrassegni come:

  • Marchio di fabbrica (Logo), indirizzo del costruttore o del suo rappresentante
  • Marchio CE
  • ENEC, marchio che certifica la conformità degli apparecchi elettrici in vigore
  • Marchio di conformità nazionale: Italia, Svizzera, Germania, Paesi Bassi, ecc.