Filtra per

Categorie

Categorie

Terminali

Filtri attivi

Terminali: cosa sono?

I terminali sono dei piccoli hardware di montaggio, senza il quale è difficile realizzare collegamenti di fili tra loro o con apparecchiature elettriche.
I terminali hanno dei così detti "gusci di sicurezza", ovvero i connettori dove al suo interno possiede il relativo terminale. 

Come si definiscono i terminali?

I terminali possono essere definiti come:

  • Affidabili
  • Durevoli
  • Comprovati nel business più di una volta

Quali sono le caratteristiche e i vantaggi dei terminali?

I terminali hanno varie caratteristiche e vantaggi come:

  • Rapida applicazione al conduttore con l'uso dei giusti utensili
  • Specifiche di crimpatura, per una totale affidabilità sono controllate con accuratezza
  • Prestazioni elettriche e meccaniche stabili
  • Esatta conduttività e resistenza a trazione
  • Massima resistenza alla vibrazione e alla corrosione

Terminali: come sceglierli?

Sono disponibili diverse versioni di terminali, in base alla forma, al materiale e al tipo di montaggio.
Si differenziano anche da codici colore specifici che determinano la dimensione del filo corrispondente. 
Per scegliere i giusti terminali dobbiamo considerare vari punti, ovvero:

  • Dimensione del connettore femmina
  • Dimensione del filo/ cavo
  • Tipo di filo
  • Metodo di terminale
  • Orientamento del terminale
  • Tipo di isolamento
  • Temperatura di esercizio
  • Materiale del terminale