Carpenterie

Filtri attivi

Prezzo 1,93 €

Paracolpo e livellante FIBET 2020VE

Supporto standard utile a prevenire shock e sovraccarichi grazie al suo tamponamento progressivo. E' utilizzato in varie applicazioni sia come fine corsa, sia come appoggio per macchine ed impianti per prevenire la trasmissione delle vibrazioni. Questo supporto è adatto per carichi fino ad oltre 3200 kg.

Carpenterie: cosa si intende?

Le carpenterie sono solitamente dette anche carpenterie metalliche e questo termine sta a indicare un insieme di prodotti metallici finiti, realizzati attraverso tecniche di lavorazione specifiche e grazie all'impiego di macchinari ed attrezzature specifiche che essenzialmente consistono nel:

  • taglio 
  • deformazione (es. piegatura) 
  • saldatura
  • rifinitura
  • verniciatura

Dove sono impiegate le carpenterie?

Con questo termine si intendono vari tipi di lavorazioni e di conseguenza di grave varietà di prodotti destinati a settori che vanno dall'edilizia fino all'industria dei macchinari. Le carpenterie sono la base di qualsiasi lavoro di costruzione in quanto rappresentano prodotti metallici finiti, che vengono adoperati come base sulla quale costruire svariate tipologie di prodotti. 
L' insieme di tutti questi prodotti e lavorazioni contribuisce alla realizzazione di un prodotto pronto per l'impegno nei cantieri costruttivi, sia in ambito civile che industriale. 

Carpenterie: come si suddividono?

Le carpenterie possono essenzialmente dividersi in due grandi categorie:

  • Carpenterie leggere
  • Carpenterie pesanti

La differenze si può riassumere nella tipologia di lavorazione finale e sulla base dello spessore delle lamine che vengono realizzate in lavorazione. 
Per scendere più nello specifico, all'interno della categoria delle carpenterie rientrano anche i lavori di lattoneria o quelli per la realizzazione dei serramenti metallici, i piccoli manufatti per l'industria o il settore civile fino ad arrivare ad elementi di design esterno o interno realizzati in un qualsiasi metallo.

Qual è il materiale più utilizzato? 

I materiali utilizzati per le carpenterie sono molti: si va dall'acciaio al rame, dal bronzo al ferro. Tuttavia, il protagonista indiscusso delle carpenterie metalliche è senza ombra di dubbio quest'ultimo menzionato, anche se difficilmente viene utilizzato puro, ma è sempre addizionato con gli altri elementi e metalli per migliorare le sue caratteristiche di resistenza e di durata.